In offerta!

Il comfort ambientale negli spazi aperti

18,00 10,80

a cura di Alessandro Rogora

spedizione in 24 – 48 ore

Dai primi anni 80 si assiste ad esempi di progettazione dello spazio urbano che prestano sempre maggiore attenzione alla mitigazione del microclima locale e al miglioramento delle condizioni di comfort negli spazi urbani. La progettazione di spazi urbani di qualità è legata alla consapevolezza che migliorare le condizioni ambientali significa incoraggiare le relazioni sociali tra le persone; la creazione di spazi aperti confortevoli diventa quindi uno degli obiettivi principali della progettazione ambientale nel contesto urbano. Se da un lato è ormai chiaro, anche alle amministrazioni coinvolte e ai progettisti, che un progetto di qualità non può prescindere dalla soddisfazione dei requisiti di comfort ambientale, a tuttoggi non è disponibile alcuno studio sistematico in cui l’utente sia stato coinvolto nella valutazione delle condizioni del microclima e del comfort in ambienti urbani “reali”. Molti degli interventi contenuti nel testo riportano i risultati della Ricerca RUROS (Rediscovering the Urban Realm and Open Spaces – Riscopire l’ambito urbano e gli spazi aperti) che fa parte dell’Azione Chiave 4 “Città di domani e patrimonio culturale”, nell’ambito del Programma “Energia, Ambiente e Sviluppo Sostenibile” del Quinto Programma Quadro dell’Unione Europea, finanziato dall’UE e coordinato dal CRES di Atene. Lo scopo della ricerca RUROS è quello di esaminare e valutare un’ampia gamma di condizioni di comfort – termico, visivo, acustico – in tutta Europa per sviluppare strumenti di valutazione delle condizioni di comfort rivolti a progettisti ed amministratori locali.

INDICE

Premessa

Introduzione alla giornata di lavoro
Demetrio Morabito

La qualità ambientale nella pratica dei piani urbani
Fulvia Delfino

La qualità ambientale nella progettazione urbana: il contributo dell’approccio bioclimatico alla sostenibilità
Gianni Scudo

Percezione e valutazione del comfort termico negli spazi urbani
Marialena Nikolopoulou

Indicatori morfologici di qualità ambientale urbana
Marylis Corinth C. Ramos, Koen Steemers

Mappe microclimatiche urbane e comfort termico
Lutz Katzschner, Ulrike Bosch, Mathias Röttgen

Paesaggio sonoro e comfort acustico negli spazi urbani aperti
Jian Kang

Il comfort visivo negli spazi urbani
Rafhaël Compagnon, Joëlle Goyette-Pernot

I materiali per il controllo del paesaggio radiante (vegetazione, pavimentazione, sistemi di protezione solare)
Valentina Dessì, Alessandro Rogora

Requisiti e metodi per la progettazione ambientale degli spazi urbani
Lucia Martincigh

“Indicatori Formali” e “Potenziali di comunità”

Due ricerche per una prospettiva di “Sostenibilità urbana attraverso la progettazione ambientale
Sergio Porta

Qualità dell’aria in Sesto S.Giovanni: elementi di progetto per la riqualificazione energetica dell’area
Giorgio Shultze, Daniele Fraternali

Indicatori di qualità ambientale termica negli spazi urbani: casi studio a Milano
Giuliano Dall’O’

Casi studio: Piazze IV Novembre e Petazzi a Sesto San Giovanni
Fabio Elsa

Alessandro Rogora
Architetto e ricercatore presso il Politecnico di  Milano si occupa da oltre quindici anni di progettazione energeticamente efficiente; negli ultimi anni ha condotto ricerche sull’uso di materiali innovativi in edilizia con particolare riguardo all’utilizzo di materiali di recupero. Come progettista e consulente ha partecipato alla realizzazione di edifici a basso impatto ambientale e ad elevata efficienza energetica.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-86729-49-9

formato

17 x 24 cm

pagine

152