In offerta!

Il progetto possibile. Verso una nuova etica del design

16,53 8,26

Verso una nuova etica del design

Giuseppe Lotti

spedizione in 24 – 48 ore

Molti in questo libro potranno riconoscere una speranza, una possibile traccia per inventare una nuova tipologia di impegno professionale e per individuare i compiti che l’ecodesigner potrà proporre alle aziende quali servizi per un nuovo panorama produttivo e commerciale.
L’autore rivolge l’attenzione alla sensibilità del consumatore verso i prodotti “verdi”, alle novità sul piano normativo, al mutato atteggiamento della produzione e alle possibili metodologie di intervento. L’imballaggio e l’arredamento sono i due specifici settori analizzati in relazione alle evidenti problematiche ambientali.

Presentazione Sonia Perini
Prefazione: l’ineluttabile trend Roberto Segoni

  1. PERCORSI DELL’IMPEGNO
    1.1 Funzione pedagogica del design
    1.2 Qualità nella quantità
    1.3 Strumenti della produzione
    1.4 Il progetto politico
    1.5 Il ripiegamento degli anni Ottanta
    1.6 Gli anni Novanta: di nuovo impegno
    1.6.1 Prospettive di fine millennio
    1.6.2 Design verso il sociale
    1.6.3 L’ecodesign, un nuovo grande racconto
  2. SCENARI VERDI
    2.1 Ecologia e consumi
    2.1.1 I paesi europei: una sensibilità crescente
    2.1.2 Il caso Italia: dal “fatelo dove volete ma non nel mio cortile…”
    2.1.3 …al garantismo ecologico
    2.1.4 Una priorità strategica
    2.1.5 “Green” marketing
    2.1.6 Comunicare la qualità ambientale
    2.1.7 Marchi nazionali
    2.2 Politica comunitaria
    2.2.1 Ecolabel
    2.2.2 Il sistema di gestione ambientale: Emas e Iso 14001
    2.2.3 Le azioni di ricerca e sviluppo tecnologico
    2.3 Legislazione italiana
    2.4 Mondo produttivo e urgenza ambientale
    2.4.1 Una lenta maturazione
    2.4.2 Atteggiamento passivo, adattivo e proattivo
    2.4.3 Un impegno progressivo
  3. CONTRIBUTO DELL’ECODESIGN
    3.1 Nuove frontiere per la professione
    3.1.1 Le attuali dinamiche produttive
    3.1.2 Strategia per la complessità
    3.1.3 Ruoli e competenze
    3.1.4 Design management
    3.2 La sfida della sostenibilità
    3.2.1 Luoghi del progetto
    3.2.2 Ecodesign management
    3.2.3 Livelli di intervento
    3.2.4 Estetica della sostenibilità
    3.2.5 Il progetto dell’identità dei nuovi materiali sostenibili: il caso della plastica riciclata
    3.2.6 Redesign ecologico dell’esistente
    3.2.7 I nuovi ecoprodotti
    3.2.8 Progettare il servizio
    3.2.9 Obiettivo Iso 14000
    3.2.10 Trash design
  4. METODOLOGIE E STRUMENTI
    4.1 Complessità della tematica ambientale
    4.2 L’analisi del ciclo di vita (LCA)
    4.2.1 Finalità
    4.2.2 Definizioni
    4.2.3 Struttura
    4.2.4 Difficoltà di redazione
    4.2.5 Uno strumento progettuale
    4.2.6 Problematiche applicative
  5. PROGETTI DEL QUOTIDIANO
    5.1 Un mondo “usa e getta”
    5.1.1 Il packaging come servizio
    5.1.2 Imballaggio e “non imballaggio”
    5.1.3 Compiti del progettista
    5.1.4 Ambiti di intervento
    5.2 L’industria del mobile
    5.2.1 Una chance di mercato
    5.2.2 I principi della biofalegnameria
    5.2.3 Dalla culla alla tomba
    5.2.4 L’esperienza tedesca
    5.2.5 Rischi ed opportunità per le aziende italiane

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-86729-07-9

formato

17 x 23,5 cm

pagine

160

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Il carrello è vuoto.
error: Contenuto protetto.