Isolanti e guaine in bioedilizia

15,00

Carlo Amedeo Reyneri

Il volume illustra caratteristiche, tipologie, modalità di messa in opera, vantaggi e svantaggi di isolanti e guaine naturali e biocompatibili, prodotti in grado di garantire isolamento e traspirabilità all’edificio, proteggendolo allo stesso tempo dagli agenti atmosferici.

INDICE

Introduzione

GLI ISOLANTI E LE GUAINE

ISOLANTI DI ORIGINE VEGETALE
Canapa / Canna palustre / Cellulosa / Cocco / Juta / Legno naturale / Legno mineralizzato / Scughero granulare / Sughero in pannelli o in rotoli

ISOLANTI DI ORIGINE ANIMALE
Lana

ISOLANTI DI ORIGINE MINERALE

I minerali espansi
Argilla espansa / Perlite espansa / Vermiculite espansa / Vetro cellulare espanso

Le lane minerali
Lana di roccia / Lana di vetro

GUAINE IMPERMEABILI

Le carte
Carta Kraft / Carta oleata / Cartonfeltro bitumato

Guaine in materiale sintetico (PE e PP)
Teli in polietilene e polipropilene / Teli da freno al vapore in HDPE (High Density Polyethilen)

Impermeabilizzazione controterra tramite materiali geosintetici
Geocompositi bentonitici / Pannelli in cartone biodegradabile impregnati con bentonite / Geotessili bentonitici / Geomembrane cuspidate

Indice delle schede
Scheda 1: i suoni ed il comfort acustico ambientale
Scheda 2: quantificazione della capacità termoisolante di un materiale
Scheda 3: quantificazione della capacità fonoisolante di un materiale
Scheda 4: collanti e resine
Scheda 5: come si produce la carta
Scheda 6: come si ricicla la carta
Scheda 7: geotessili
Scheda 8: polietilene e polipropilene (PE e PP)
Scheda 9: le materie plastiche
Scheda 10: bentonite di sodio naturale

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-86729-32-1

formato

17 x 24 cm

pagine

144