In offerta!

Città e rumore

20,00 16,00

Metodologie di pianificazione ambientale

Carlo Cellamare, Dario Colozza

spedizione in 24 – 48 ore

Il “problema rumore” viene colto dagli autori come segno della sempre crescente insostenibilità della città contemporanea e, allo stesso tempo, viene “accettato” come una patologia ineliminabile o al più come sintomatologia da mitigare, lenire, anche a costo di produrre delle indesiderate nuove patologie. L’interesse di questo lavoro non risiede soltanto nell’importante ripensamento teorico del fenomeno “rumore”, né nella approfondita analisi delle diverse tecniche di zonizzazione acustica messe a punto dalla comunità scientifica e disponibili operativamente, quanto nel dar conto dei problemi e degli esiti di un’importante fase del più complessivo processo locale di pianificazione ambientale.

Questa fase conoscitiva, di cui il quaderno dà conto, ha permesso nella fase sperimentale non tanto di comparare i differenti esiti conseguiti dall’applicazione ad un identico contesto urbano, in termini di ottimizzazione, quanto e soprattutto la messa a punto di un “percorso metodologico” capace di verificare l’efficacia di una combinazione dei differenti approcci e delle potenzialità combinatorie delle diverse tecniche quantitative e qualitative. L’obiettivo finale del percorso risiede nella necessità di promuovere il coinvolgimento degli abitanti e degli attori sociali nella messa a punto di un importante azione di pianificazione ambientale, consentendo loro una partecipazione alla valutazione degli esiti prodotti dalle analisi ed alle scelte conseguenti.

SCARICA L'INDICE COMPLETO

Carlo Cellamare
Docente di urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università “La Sapienza” di Roma, responsabile scientifico di diverse ricerche, a carattere nazionale e internazionale, è stato coordinatore della Casa della Città del I Municipio di Roma. Svolge attività di ricerca sui temi del rapporto tra urbanistica e vita quotidiana, dei processi di progettazione ambientale e territoriale, del rapporto tra territorio e sviluppo locale, della partecipazione. Ha pubblicato, tra gli altri, Fare città. Pratiche urbane e storie di luoghi (Eleuthera, 2008).

Dario Colozza
Laureato in Ingegneria per l’ambiente e il territorio presso l’Università “Sapienza”, consegue il Master in Ingegneria del suono; da sempre affascinato dall’acustica, musicista e docente di musica, ha scritto tre lavori di tesi su queste tematiche, ha lavorato come tecnico del suono presso la Rai e insegnato al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. Oltre all’interesse nell’audio, è ricercatore universitario nel campo della sostenibilità ambientale e delle valutazioni urbanistiche.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-96386-16-3

formato

17 x 24 cm

pagine

128

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Il carrello è vuoto.
error: Contenuto protetto.