In offerta!

Progettare scuole sostenibili

17,50

Criteri, esempi e soluzioni per l’efficienza energetica e la qualità ambientale

Ernesto Antonini, Andrea Boeri

Esaurito

Spazi confortevoli, fruibili, piacevoli da utilizzare, accoglienti e stimolanti, in edifici scolastici dotati di carattere, identitò riconoscibile e standard esemplari di sostenibilità possono contribuire in positivo alla formazione del senso civico e all’educazione ambientale dei propri utenti e delle comunità locali in cui sono inseriti.

Prefazione

Introduzione

1. Criteri di sostenibilità per gli edifici scolastici
1.1. Scuole sostenibili
1.1.1. Qualità delle scuole sostenibili
1.2. Strategie di sostenibilità: sito, risorse, scelte costruttive e clima
1.2.1. Strategie insediative
1.2.2. Risparmiare risorse
1.2.3. Scelta delle tecnologie costruttive
1.2.4. Clima e progetto
1.3. Strumenti e metodi per la valutazione di sostenibilità degli edifici scolastici
1.3.1. Criteri e metodologie di valutazione
1.3.2. Protocollo Itaca
1.3.3. LEED – Leadership in Energy and Environmental Design
1.4. Esperienze e scenari internazionali
1.4.1. CHPS-Collaborative for High Performance Schools
1.4.2. REDUCe-Energy Retrofit for Educational Building
1.4.3. BSF – Building Schools for the Future

2. Il programma di progetto: esigenze, obiettivi, criteri
2.1. Design brief
2.1.1. Il programma di progetto
2.1.2. Il Design brief negli interventi di edilizia scolastica
2.2. Le relazioni spazio-funzionali: analisi e schemi tipologici
2.3. Le prescrizioni normative
2.3.1. Il DM 18 dicembre 1975
2.3.2. Requisiti e standard degli ambienti scolastici: quadro normativo di riferimento

3. Le prestazioni energetiche dell’edilizia scolastica
3.1. Quadro normativo di riferimento
3.1.1. La prestazione energetica
3.2. La certificazione energetica in Italia
3.2.1. Obblighi di certificazione energetica degli edifici pubblici
3.2.2. L’Attestato di certificazione energetica: scale e classi di prestazione
3.2.3. La targa energetica
3.3. Utenti consapevoli: condivisione e comunicazione
3.3.1. L’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile

4. Edifici sostenibili lungo tutto il ciclo di vita:
la scelta dei materiali

4.1. Materiali, componenti e tecnologie per scuole ecologiche
4.1.1. La reversibilità e la riciclabilità come fattori di selezione
4.2. Strategie e sistemi di valutazione della sostenibilità in relazione alla scelta dei materiali
4.2.1. Il DfE per la selezione dei materiali
4.2.2. Il sistema LEED in relazione all’impiego dei materiali
4.2.3. Il Protocollo Itaca
4.2.4. CasaClima Nature

5. Progettare spazi didattici efficienti e sostenibili
5.1. Luoghi per apprendere
5.1.1. L’uso del territorio ed il rapporto con gli spazi aperti
5.2. “La casa dei bambini”: strategie e relazioni spaziali
5.2.1. Involucro e soluzioni costruttive
5.2.2. L’uso della luce naturale e artificiale
5.2.3. Aria e ventilazione
5.2.4. Il benessere acustico
5.2.5. Sistema impiantistico e fonti rinnovabili di energia
5.3. La riqualificazione energetica degli edifici esistenti
5.3.1. Sicurezza e barriere architettoniche
5.2.3. Benessere e comportamento energetico
5.3.3. Riqualificare a piccoli passi
5.3.4. Un patrimonio da rivalutare

6. Progetti e realizzazioni
6.1. Sito e articolazione degli spazi aperti
6.2. Organizzazione funzionale e qualità degli spazi
6.2. Colore
6.3. Materiali e sistemi costruttivi
6.4. Luce naturale
6.5. Qualità ambientale e strategie energetiche

Bibliografia
Sitografia

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-96386-15-6

formato

17 x 24 cm

pagine

272