Strategie per l’alta efficienza energetica in clima mediterraneo

25,00

L’esperienza di MED in Italy e RhOME for denCity

di Gabriele Bellingeri e Chiara Tonelli

Esaurito

Sfoglia l’anteprima

I comportamenti diffusi del mondo occidentalizzato, acuendo il fenomeno del riscaldamento globale, stanno portando sempre più vaste zone del globo a doversi confrontare con la protezione dal caldo estivo. Il testo mette a fuoco la problematica dell’efficienza energetica degli edifici nelle città con clima mediterraneo, attraverso il racconto di un’esperienza di progetto e realizzazione compiuta a cavallo tra ricerca scientifica, attività didattica, sperimentazione sul campo e indagine sui processi di produzione edilizia e prefabbricazione più avanzati oggi nel mondo. L’occasione deriva dalla competizione Solar Decathlon che, con una dimensione internazionale che coinvolge attori provenienti da tutti i continenti, con approcci culturali e scientifici anche molto differenti, ha consentito agli autori di sperimentare soluzioni tecnologiche e strategie innovative di approccio al progetto, mettendole poi a confronto con un vasto panorama di soluzioni presentate nella competizione. Il libro racconta come sono stati individuati i problemi, quali sono state le strategie messe in campo per risolverli, come le strategie si siano modificate nel corso della stesura del progetto in rapporto ai risultati della sperimentazione, quali soluzioni tecniche sono state messe in campo per attuare le strategie definite, quali di queste soluzioni si sono rivelate efficaci e perché, in modo da fornire al lettore un quadro chiaro del rapporto tra idee di progetto, soluzioni tecniche, invenzioni tecnologiche e risultati reali in termini di costruibilità ed efficienza dell’edificio, con un occhio all’impronta ambientale dell’edificio stesso e dei suoi materiali e componenti, per una sostenibilità completa dei cicli di produzione, assemblaggio e vita.

INDICE

1. Introduzione
1.1. Costruire oggi
1.2. Edilizia residenziale e Social Housing

2. Sperimentare oggi per costruire meglio domani
2.1. Solar Decathlon: occasioni di sperimentazione senza paragoni
2.1.1. La gara e le sue dieci prove
2.2. Solar Decathlon 2012
2.2.1. Il progetto MED in Italy
2.3. Versailles 2014
2.3.1. Il progetto RhOME for denCity
2.4. Le ricadute
2.4.1. Opportunità educative
2.4.2. Innovazione tecnologica, brevetti e spin off

3. Sinergia come strategia
3.1. Il progetto e la complessità
3.2. Lavoro di squadra
3.2.1. Massa e funzionamento passivo
3.2.2. La realizzazione del prototipo di gara
3.2.3. Un accenno ai sistemi di gestione e controllo del comfort
3.3. Sinergia edificio-impianto
3.3.1. Modellizzare per dimensionare gli impianti
3.4. Integrazione dei sistemi di produzione energetica
3.4.1. Una campana larga per il fotovoltaico
3.4.2. Captazione termica
3.5. Sistema costruttivo prefabbricato
3.5.1. Realizzazione degli elementi bidimensionali
3.5.2. Un cuore tecnologico
3.5.3. La sequenza di montaggio

4. Consapevolezza energetica
4.1. Cambiamenti climatici e abitare
4.1.1. L’effetto gamification
4.2. La certificazione energetica e la certificazione ambientale
4.2.1. La certificazione energetica come strumento di consapevolezza
Riferimenti
Bibliografia
Filmografia
Sitografia
Team e crediti MED in Italy e RhOME for denCity

Gabriele Bellingeri
Architetto, professore associato, titolare del corso di Tecnologia dell’Architettura e del Laboratorio di Costruzione dell’Architettura, presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di RomaTre. Docente al Master Hausing e al Master in Progettazione Ambientale, membro del Collegio di Dottorato in Progetto Urbano Sostenibile. Esperto dell’involucro dell’edificio e di tutti gli aspetti costruttivi legati al controllo ed all’ottimizzazione del comportamento energetico passivo e attivo delle costruzioni. Coordinatore, per gli aspetti relativi alle strategie energetiche e costruttive, del team Med in Italy, 3° assoluto al Solar Decathlon 2012 a Madrid, e del team Rhome 1° assoluto al Solar Decathlon 2014 a Parigi-Versailles.

Chiara Tonelli
Architetto, professore associato in Tecnologia dell’architettura e delegato per «Startup e Imprese» del Rettore dell’Università degli Studi Roma Tre. Ideatrice e coordinatrice delle prime due partecipazioni italiane al Solar Decathlon, competizione per la progettazione e realizzazione di prototipi abitativi ad alta efficienza energetica. Coordinatore tecnico operativo nella elaborazione e predisposizione del Piano Energetico Regionale del Lazio. Componente del Comitato Scientifico del Progetto Nazionale 10.000 alloggi di Social Housing, del Comitato Cultura e Architettura della Fiera di Bolzano, Presidente dei Casaclima Awards dal 2013, membro della Giuria del Green Drop Award alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2014. Visiting professor nell’AA 2014-15 presso la TUM-Technische Universität München, Germania.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-96386-52-1

formato

21 x 29,7 cm

pagine

152

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Il carrello è vuoto.