In offerta!

Politiche per la casa e strumenti di riqualificazione urbana

20,00 10,00

I Contratti di Quartiere II in Lombardia

a cura di Francesco Bargiggia e Massimo Bricocoli

spedizione in 24 – 48 ore

Il “Contratto di Quartiere” è un programma cofinanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalle Regioni Italiane, finalizzato alla riqualificazione di quartieri di edilizia residenziale pubblica caratterizzati da degrado urbanistico e disagio abitativo. In questo volume sono presentati ed illustrati – a cura delle Amministrazioni comunali che li hanno proposti – i progetti di Contratti di Quartiere II oggetto di finanziamento in Regione Lombardia.

Come rivelano i contesti nei quali sono stati elaborati i progetti illustrati, anche nei centri urbani di minori dimensioni si possono riconoscere processi di cumulazione delle problematiche di disagio, in quelle porzioni di città in cui sono presenti quartieri di edilizia residenziale pubblica. è su terreni di questa natura che i Contratti di Quartiere agiscono, promuovendo, supportando o, anche solo, suggerendo e sollecitando un fascio di azioni che configurano politiche di intervento di natura locale, integrata, partecipata. La scommessa è quella di considerare l’integrazione tra le politiche quale leva per promuovere lo sviluppo sociale in aree svantaggiate a partire dall’attivazione e dall’inclusione – attraverso un “contratto” appunto – di una pluralità di soggetti (e quindi di risorse) nella co-progettazione e nell’attuazione dei programmi.

L’attuazione dei progetti vedrà Amministrazioni comunali, ALER, soggetti locali e, in generale, i firmatari degli accordi di Contratto di Quartiere misurarsi con le sfide e le sollecitazioni che un programma complesso di intervento impone. Tale prospettiva richiede ai governi locali la capacità di attivare e coinvolgere una pluralità di soggetti e istituzioni e di sviluppare pratiche e responsabilità, in parte inedite, che vedono la progettazione e la pianificazione urbana riscoprire la dimensione dell’intervento e assumere una funzione sociale più esplicita e immediata.

INDICE

Introduzione

Contratti di Quartiere in Lombardia. L’identità restituita
Gianpietro Borghini

Un nuovo modello di governance per l’intervento nei quartieri
Francesco Bargiggia

Il ruolo delle ALER
Luciano Niero

I Contratti di Quartiere come campi di apprendimento, i progetti come spazi di negoziazione
Francesco Bargiggia, Massimo Bricocoli

Disegnare le politiche e governare i processi. Temi e questioni per l’attuazione dei Contratti di Quartiere in Lombardia
Massimo Bricocoli

Progetti

Contratti di Quartiere II della Regione Lombardia Peculiarità, nodi, questioni
Massimo Bricocoli

Bollate [MI] Cascina del Sole
Busto Arsizio [VA] Contratto di Quartiere via Tito Speri
Cernusco sul Naviglio [MI] Quartiere ALER via Don Sturzo Completamento Villaggio Arcobaleno
Cinisello Balsamo [MI] Oltre San Eusebio
Cremona Vivere a Borgo Loreto
Limbiate [MI] Contratto di Quartiere Pinzano
Mantova Un’occasione per Lunetta
Milano Gratosoglio – Puntare in alto Mazzini – Il quartiere si ritrova in città Molise Calvairate – La città entra nel quartiere, il quartiere si apre alla città Ponte Lambro – Muovere Ponte Lambro San Siro – Sul terreno della convivenza per attivare spazi di relazione
Pavia Cascina Scala Crosione Pelizza
Pioltello [MI] Roma/La Malfa/Nenni: da quartiere dormitorio a città laboratorio
Rho [MI] Lucernate di Rho
Rozzano [MI] Quartiere ALER
Sant’Angelo Lodigiano [LO] Quartiere “Pilota”
Saronno [VA] Quartiere Matteotti
Seregno [MI] Abitare e incontrarsi al Crocione
Sesto San Giovanni [MI] Parco delle Torri
Treviglio [BG] Castel Cerreto

Francesco Bargiggia
Laureato in architettura, dirigente della struttura e responsabile dei programmi di finanziamento per l’edilizia residenziale sociale della Direzione Generale Casa e Opere Pubbliche di Regione Lombardia; ha curato la redazione del bando regionale del programma “Contratti di Quartiere II” ed attualmente coordina tutte le attività per l’attuazione dei Contratti di Quartiere nella Regione Lombardia.

Massimo Bricocoli
Ricercatore presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano, dove insegna nel corso di laurea specialistica in Pianificazione Territoriale Urbana ed Ambientale (Facoltà di Architettura e Società). Svolge attività di ricerca e di consulenza avendo come interessi: istituzioni, politiche urbane e azione pubblica, con riferimento alle pratiche di intervento dei governi locali nelle politiche per la casa, la riqualificazione urbana e la sicurezza.

Informazioni aggiuntive

formato

21 x 29,7 cm

pagine

160

ISBN

978-88-86729-76-5