In offerta!

Progetti ecologici di architettura. Esperienze nel mondo

20,66 10,33

a cura di Fabia Cabrini

spedizione in 24 – 48 ore

Il volume presenta gli atti del convegno Progetti Ecologici di Architettura – Esperienze nel mondo, promosso da Oikos Bioedilizia a Padova. Per la prima volta – erano i primi anni Novanta – i relatori esponevano le loro idee e realizzazioni di “progetti ecologici” ad un pubblico italiano, riferendo le loro esperienze di cantiere, parlando degli aspetti positivi e negativi che la scelta di operare in modo “ecologico” comporta nei loro paesi.

“Non c’è ancora una definizione precisa di progetto ecologico, i punti di vista sono numerosi, come pure i termini, progetto sostenibile, bioedilizia, progetto compatibile o eco-compatibile o bioecologico, verde chiaro e verde scuro, et alii. Ma dove sta il confine tra progetti ecologici e progetti non ecologici? La discussione è aperta. Questi progetti rappresentano solo un modo di pensare l’architettura, un altro fattore del dibattito architettonico contemporaneo, un modo per rispondere a nuove esigenze.” (dalla presentazione di Fabia Cabrini)

Un viaggio tra progetti, pratiche, tecniche, materiali, difficoltà e scenari inediti, affrontati dai primi pionieri dell’architettura ecologica.

INDICE

Premessa
Enzo Victorio Bellia, ingegnere
Giuseppe Fabbri, architetto
Fabia Cabrini, architetto

Jean Paul Holst, Olanda
LA TERRA COME MATERIALE DA COSTRUZIONE

Ruth Lahav, Israele
UN CASO DI BIOEDILIZIA PER UN USO NON RESIDENZIALE
Dichiarazione di interdipendenza per un futuro sostenibile
L’architettura ed il rapporto globale, il riscaldamento del pianeta e il consumo di energia, tendenze presenti e future
Un edificio per uffici

Hans Gustav Eek, Svezia
ANALISI DI UN PROGETTO URBANISTICO ECOLOGICO: IL CASO DI SANKT JÖRGEN PARK
L’ecologia nella pianificazione e nella costruzione di edifici in Svezia
Casa Henriksson / Casa Lundh / Villaggio ecologico Tuggelite / Progetti in Svezia e Germania / Alloggi a Ingoldstadt e Halmstad / Progetto di residenze multifamiliari per un concorso / Un quartiere a Dresda / Analisi di un progetto urbanistico ecologico

Phil Hawes, USA
L’EVOLUZIONE DELLA BIOARCHITETTURA: COSA CI HA INSEGNATO BIOSPHERE2

Bjorn Berge, Norvegia
LA QUALITÀ DELL’EDIFICIO E DELL’ABITARE
L’ecologia dei materiali da costruzione

Linton Ross, Gran Bretagna
UN RECUPERO IN TERMINI DI EDILIZIA BIOECOLOGICA
Greenpeace UK Headquarters / Feilden Clegg Design Offices / John Cabot City Technology College / Royal United Hospital Children’s Center

Jean Bouillot, Francia
PROGETTARE E COSTRUIRE DA UN PUNTO DI VISTA BIOCLIMATICO
Tre progetti realizzati in Francia
Tour Hotel du Golf a Bethune
Alloggi modulari a Beaune
Centro Scolastico “Les Capucines” a Baigneux Les Juifs
Studi e ricerche
Componenti spaziali domestici bioclimatici: variazioni delle loro caratteristiche nella zona periferica del Mar Mediterraneo
L’edificio, il villaggio, il luogo e l’ambiente nella zona desertica di Dakhla in Egitto
Da edifici vernacolari a edifici contemporanei. Un approccio regionale
Ecologia vernacolare e architetture bioclimatiche

Magritte Kennedy, Germania
ARCHITETTURA ED ECOLOGIA

PROGETTI ITALIANI
Proposta per un insediamento residenziale sull’Isola di Bovolenta – Sergio Lironi
Applicazione dei principi di bioedilizia nel progetto di 32 case a schiera a Padova – Pasqualino Boschetto
Casa unifamiliare a Rubano (Padova) – Giancarlo Allen
Due edifici residenziali di edilizia agevolata secondo criteri di architettura naturale a Treviglio (Bergamo) – Paolo Franceschini
Scuola elementare “Angelo Girolamo Tommasi” a Villazzano (Trento): interventi di ristrutturazione e nuova costruzione secondo tecniche bioedili e tradizionali

Informazioni aggiuntive

ISBN

88-86729-03-0

formato

20 x 28 cm

pagine

152

Carrello Prodotto rimosso. Annulla
  • Il carrello è vuoto.